Gio. Dic 12th, 2019

MARINA DI RAGUSA CALCIO

la squadra di calcio della borgata marinara.

COMUNICATO STAMPA MARINA DI RAGUSA – 4 GENNAIO 2018

2 min read

COMUNICATO STAMPA MARINA DI RAGUSA – 4 GENNAIO 2018

 

DOMENICA RIPARTE IL CAMPIONATO DI PROMOZIONE/D ED E’ GIA’ SCONTRO AL VERTICE. IL MARINA DI RAGUSA AFFRONTERA’ AL ‘SELVAGGIO’ Upd Santa Croce Calcio SECONDA FORZA DEL GIRONE. IL DS CALOGERO: “PARTITA IMPORTANTE MA NON DECISIVA

Trascorso il periodo natalizio, domenica prossima, 7 gennaio 2018, ricomincia il campionato di Promozione/D con il girone di ritorno. Il Marina di Ragusa ha chiuso uno splendido 2017 capolista del girone e campione d’inverno che non dà alcun titolo materiale, me che dà il senso compiuto di un girone di andata fatto di prestazioni importanti. Si ricomincia affrontando la seconda forza del campionato, il Santa Croce Camerina che attualmente occupa la seconda posizione in classifica. Dunque se il girone di andata si è chiuso con un altro scontro diretto col Misterbianco, il girone di ritorno ricomincia con un altro match di grande rilievo.
“Ci sono altre 15 gare da disputare – afferma il DS Nunzio Calogero – tutte da affrontare con l’atteggiamento giusto avuto finora. Fame di risultati ma allo stesso tempo spensieratezza devono essere il nostro giusto equilibrio per affrontare un girone di ritorno dove tutte le avversarie vorranno vincere contro il Marina. Siamo certi che sia lo staff tecnico che i nostri ragazzi sapranno interpretare al massimo ogni partita, consapevoli della nostra forza e soprattutto dei nostri limiti. Contro il Santa Croce, parliamo di un derby di alta classifica e quindi è normale che si respiri un’aria particolarmente frizzante attorno a questa gara, e di questo ne sono anche contento perchè si incontrano due bellissime realtà del calcio ibleo.”
Per il tecnico rossoblu, Salvatore Utro, si tratta di una gara da affrontare con molta determinazione. “Siamo consapevoli di affrontare una squadra – afferma Mister salvatore Utro – che è riuscita a mantenere un’ossatura molto importante e a garantire stabilità al proprio campionato. Il Santa Croce non vorrà certamente giocare un calcio difensivo a Ragusa, ma ci affronteranno, conoscendo Lucenti, con un calcio molto aperto e offensivo, com’è nelle loro qualità tecniche. Abbiamo molto rispetto dei nostri avversari ed a maggior ragione del Santa Croce, anche perché si tratta di un derby e come tutti i derby è di difficile pronostico. Una cosa è certa, saremo molto concentrati e giocheremo la nostra partita. Non sarà fondamentale per il proseguo del torneo, ma certamente rappresenta una partita che potrebbe darci ulteriori conferme, oppure no.”

You may have missed

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.