Anche Aliue Baldeh resta in rossoblu

Terza conferma in tre giorni di attività di mercato. Stavolta a firmare per la società del Presidente Alabiso è il giocatore Aliue Baldeh, uno dei migliori giovani classe ‘99 della categoria. Oltre ad un’annata straordinaria, per il ragazzo si sono aperte molte porte interessanti per il suo futuro. Innanzitutto in casa ASD Marina di Ragusa, dove avrà l’opportunità di mettersi in mostra nel campionato di Eccellenza. Baldeh ha scelto Marina di Ragusa per quì si è trovato bene e con Utro vuole continuare a crescere calcisticamente. Protagonista in prima squadra, così come nel settore giovanile, Baldeh ha partecipato anche al campionato Juniores della rappresentativa regionale, firmando la marcatura nella finale. Inoltre Baldeh è stato convocato al Torneo delle Regioni che si è svolto in Abruzzo e anche lì ha avuto modo di mettersi in mostra davanti a molti osservatori nazionali. Insomma per la società rossoblu è importante dare spazio a giovani talentuosi e la conferma di Baldeh è la dimostrazione che Mister Utro punta molto sui giovani..

“Sono molto felice di rimanere qui a Marina di Ragusa – ha commentato Baldeh dopo la firma – per ho trovato l’ambiente giusto per crescere professionalmente e umanamente. Grazie alla società per aver trovato la giusta formula per la mia permanenza qui.” Di poche parole, ma molto significative per il giocatore di colore, cercato da molte società per le sue enormi doti atletiche.

Anche per il DS Nunzio Calogero, si tratta di una riconferma che non era stata mai messa in dubbio, al punto tale che la firma è stata una semplice formalità. “Sono felice che Aliue abbia trovato in noi la spinta per continuare a giocare a certi livelli – questo il commento di Nunzio Calogero. Da parte nostra – continua il DS – c’è stato il massimo impegno nel seguire la crescita del ragazzo. Crediamo molto in lui, e le sue caratteristiche atletiche sono molto importanti anche in un campionato quale l’Eccellenza che è molto differente dalla Promozione. Credo che anche per la prossima stagione, Baldeh sarà un punto di riferimento per la squadra.”